TOP
f

LAVIADELREIKI

VENERE IN ASTROLOGIA - Parte quartaerza

VENERE IN ASTROLOGIA – Parte quarta

VENERE IN ASTROLOGIA – Parte quarta

Elemento TERRA VENERE IN ASTROLOGIA – Parte quarta

Prendiamo adesso in considerazione l’elemento terra , con il quale l’elemento venusiano ha alcune affinità, tanto che Venere ha una sede nel primo segno di questa triade : il Toro . Secondo la visione Junghiana la Terra è collegata alla funzione sensazione, la conoscenza veicolata dai cinque sensi .

Le parole chiave sono pragmatismo, forza, sicurezza, pazienza. Ma anche edonismo e sensualità. La ricerca dell’equlibrio si giostra tutto nel bisogno di solide certezze, di praticità e una certa prudenza, e la capacità di sentire profondamente gli stimoli che arrivano attraverso i sensi, attraverso il corpo.

Pur con le differenze insite nel tema natale di ciascuno, in linea di massima l’elemento terra fatica un poco con i sentimenti. Vive nel mondo della realtà, romanticismo ed idealismo sono chimere. Soprattutto per gli altri due segni della terzina di terra : Vergine e Capricorno.

La Venere in Toro, come dicevo prima, è in uno dei suoi domicili , dove incontra anche Giove ed X. Ecco che l’essere a contatto con i sensi e il corpo, qui trova la massima possibilità espressiva. Che preparino una pietanza golosa o siano impegnati in una sessione amorosa, il carico di sensualità e piacere è notevole.

Dona intensità, amore per il bello e ricerca del godimento nelle cose sane e semplici della vita.  Attenta nelle relazioni, cerca di creare un ambiente sicuro e piacevole per sè e i propri cari.

C’e morbidezza, anche nelle forme, buona capacità di nutrire ed accogliere . Venere in questa posizione da persone fedeli, leali e molto legate alla famiglia, al proprio clan.

Venere in Toro è ancorata al passato , ama le tradizioni e guarda con leggero sospetto le novità.

Il lato ombra si puo’ manifestare quando diventa complicato scindere la sicurezza affettiva da solide certezze pratico/economiche , O quando il timore di perdere quel che ha in termini relazionali, soffia sul fuoco della gelosia e della possessività. VENERE IN ASTROLOGIA – Parte quarta

E ancora vista l’importanza del tema possesso, una Venere in Toro può dare eccessiva importanza a quel che ha , rispetto a quel che è . Ovviamente queste fumature più complesse sono supportate da altri elementi del tema natale.

 

Nel secondo segno di terra, in Vergine,  Venere attinge a piene mani  nelle caratteristiche dell’elemento terra, ma in termini di sensualtà può avere qualche difficoltà. Questo non significa assolutamente che non lo sia, ma che abbia difficoltà a mostrarla e goderne in modo semplice ed elementare come per il Toro.

Valori personali in Vergine ci parlano di tranquillità, discrezione, sensibilità, delicatezza, sobrietà e molta attenzione alle apparenze e alle leggi morali/sociali del contesto in cui si è calati.

La modalità espressiva dell’archetipo venusiano disegna personalità intelligenti, laboriose, discrete , che sanno prendersi cura di se e degli altri. Il servizio è un valore intrisicamente connesso a questo segno zodiacale e se ospita Venere, ecco che il pianeta dell’amore e delle relazioni, troverà nella cura dei propri cari il veicolo espressivo più congeniale.

In questo segno il principio venusiano è piuttosto stressato. Il controllo e il prendersi cura di se e degli altri possono talvolta sfociare in aspetti ombra. Ecco che su un tema che parla di poca  autostima ed insicurezza, una Venere in Vergine ad esempio può portare la persona a fare e a dare agli altri anche se non lo desidera veramente, perchè il tutto viene subordinato all’idea di non essere altrimenti meritevoli di amore.  O la cura che in genere hanno per il corpo e la salute possa diventare eccessiva, costringendo a forme di ortoressia alimentare ed eccessivi sforzi a livello di attività fisica.

L’ esigenza di avere tutto sotto controllo e che sia misurato, mai eccessivo, rende questa Venere un po’ fredda e distaccata nelle manifestazioni affettive, spesso sono considerate  eccessive o destabilizzanti. La paura che qualcosa di intimo ed istintivo emerga è molto sentita.

L’ ultima Venere di Terra la incontriamo nel segno del Capricorno.

Anche in questa posizione Venere  è stressata. Il Capricorno è profondamente legato al concetto di  dovere, già questa parola accostata a piacere sembra stonare un attimo.  Sempre attivi e dediti a fare e realizzare qualcosa, lasciano poco margine al relax, al divertimento e al piacere. Sono sensuali e hanno un buon rapporto con il proprio corpo, ma spesso si concedono poco spazio per sperimentarsi.

Venere incontra qui Saturno, il Grande Vecchio : disciplina ed impegno sono il diktat. Il bisogno di relazione è davvero intenso, ma per paura di mostrare il fianco è difficile che vi si abbandonino completamente.

Manca la leggerezza, anche il Capricorno ha bisogno di tenere sempre tutto sotto controllo, con una mente analitica, razIonale. Grande ambizione e capacità di focusing, grandi qualità in ambito realizzativo, che però in ambito relazionale possono creare qualche disturbo.

Sicuramente saranno soggetti solidi ed in grado di supportare le persone vicine, l’invito è di non esagerare con questa tendenza.

Pianeti personali in capricorno, anche quando ben aspettati, ci parlano di soggetti molto riservati, introversi e tenaci. Che coltivano come condizione essenziale per il proprio benessere emotivo l’indipendenza. Elemento essenziale in ogni ambito esistenziale a mio avviso, a patto che non mascheri paure ed insicurezze.

Il capricorno spesso porta con se dall ‘infanzia carenze affettive . Un esagerato distacco dalle questioni relazionali potrebbe essere una strategia per sentirsi indipendente rispetto agli altri e quindi al “sicuro” da possibili sofferenze. Oppure l’accollarsi in toto anche i doveri e le incombenze altrui, potrebbe essere una modalità comportamentale adottata inconsapevolmente per sentirsi forte ed autonomo.

La capacità di sacrificio e la grande resistenza, in un soggetto con delle fragilità emotive può dipingere uno scenario dove, per il timore ben celato di non sentirsi degni di amore ed accettazione, si rischia di rimanere incastrati in relazioni poco nutrienti o svalutanti. VENERE IN ASTROLOGIA – Parte quarta

Posta un Commento