TOP
f

LAVIADELREIKI

REIKI I principi

Quando conobbi Reiki rimasi affascinata dalla sua essenziale bellezza e potenza. Amo tutto ciò che è semplice, perchè porta in se solo (tutto) quello che occorre veramente e lascia indietro il superfluo.

Sono passati tanti anni ma ancora sono fermamente convinta che  il mondo , seguendo noi tutti I PRINCIPI CHE IL REIKI ci trasmette , sarebbe un posto migliore.

Solo per oggi

Non ti arrabbiare

Solo per oggi

Non ti preoccupare

Guadagnati da vivere onestamente

Onora i Genitori, i Maestri e gli Antenati

Mostra gratitudine per ogni cosa vivente

(Mikao Usui)

Sono indicazioni per il quotidiano, da ripetersi nel cuore mattina e sera. Provate, solo il dirlo dentro di se ci ricarica, e ci pone in una condizione di fiduciosa attesa.

Vediamoli nel dettaglio .

Non ti arrabbiare proprio oggi

Evitare di arrabbiarsi non significa respingere una emozione così forte, ma conoscerla e usarla in senso energeticamente costruttivo. Esprimere il proprio dissenso è “salute”. Importante è farlo in modo sano. Senza esacerbare le tensioni, in modo pacato portare fuori il proprio punto di vista. Ascoltare l’altro . Ringraziare per l’occasione di confronto.  Emozioni così potenti represse, velocemente si traducono in sintomi fisici. Energie compresse possono esplodere causando “danni”, portando con se difficoltà ben maggiori che se si fossero semplicemente lasciate fluire quando era il momento.

Non ti preoccupare proprio oggi

Le preoccupazioni fanno male all’organismo e all’anima, con la presa di coscienza delle medesime, elaborandole ci liberiamo della loro pesantezza e dalle cattive abitudini.Non si tratta di negare le difficoltà che possiamo incontrare lungo il nostro cammino, ma piuttosto di non renderle centrali nel nostro vivere. E’ anche in un certo senso un invito al vivere nel qui ed ora. Il passato, grazie, ma è un tempo già vissuto , il futuro si deve ancora dispiegare.

Guadagna il tuo pane in modo onesto

Incontriamo nel mondo quel che serbiamo in noi. I nostri principi morali, le nostre convinzioni,le nostre azioni hanno un riverbero nel corso dell’esistenza su noi stessi e sulla nostra vita. Essere onesti è anche comportarci bene con noi stessi, riconoscendoci la nostra assoluta qualità, unica tra simili.

Sii grato nei confronti di tutto ciò che vive

Dopo ogni trattamento di Reiki ringraziamo l’Energia Universale che agisce dentro noi positivamente, unendoci al tutto. Siamo gocce di uno stesso mare, imprescindibile tendere all’amore e la compassione nei confronti di tutto il Creato.

Onora i tuoi maestri i genitori gli anziani

Dai maestri, dai genitori, dagli anziani abbiamo sempre da imparare qualcosa ed entrando nella loro saggezza possiamo diventarne partecipi. Onorarli sarà come rendere onore a noi stessi., noi siamo i frutti di un albero dalle radici profonde e ramificate.

Il lavoro delle Costellazioni familiari, che porto avanti da qualche anno, ce lo ricorda sempre.
Solo se onoriamo  chi è venuto prima di noi , potremo attingere all’energia contenuta nel campo morfogenetico in cui tutti siamo immersi e collegati. Benedizioni e risorse, per poter vivere al meglio delle nostre possibilità la nostra Vita.

Posta un Commento